Authorization for the use of cookies

Mondine


Presentazione Progetto: 

Scheda Tecnica: 

MODINE 2.0

Tradizionalità italiana.
Il progetto originario “MONDINE” celebra la tradizione agricola lombarda e ne raffigura un elemento fondamentale, la pianta di riso. La regione Lombardia è una delle principali aree di produzione di riso in Italia. Il clima deserto degli Emirati Arabi Uniti, Paese ospitante di EXPO DUBAI 2021, non permette una tale coltivazione. Questo progetto vuole essere una narrazione simbolica della profonda relazione di rispetto e condivisione durante l’esposizione.

MONDINE 2.0 è stato riprogettato concettualmente, attraverso la modifica fisica di elementi e materiali, partendo dai cambiamenti che l’attuale situazione sanitaria ha determinato nel nostro modo di rapportarci con le persone e con gli oggetti, al fine di agevolare il rispetto delle misure anti-contagio.

Come funziona.
Si può attivare la lampada Mondine 2.0 quando all’interno della stanza non sono presenti persone. Attraverso le frequenze dei raggi di luce UVC si riuscirà a disinfettare l’ambiente, questo dà un valore in più al progetto, quello di poter essere utile non solo come illuminazione ma anche come dispositivo per la sanificazione dell’ambiente. Per motivi di sicurezza, la sanificazione deve avvenire in assenza di persone, perché i raggi UVC, dopo una lunga esposizione, posso recare danno anche all’uomo.

Materiali.
MONDINE 2.0 si evolve anche per quanto riguarda i materiali. Applicando i led UVC siamo stati obbligati a cambiare materiale per permettere agli stessi di agire sull’ambiente, abbiamo perciò deciso di utilizzare il “Frosted glass” che permette il passaggio dei raggi e permette, al progetto nel complesso, di avere una linea pulita grazie all’opacità del vetro che nasconde i meccanismi.

Il progetto nel complesso verte a poter soddisfare le esigenze di sanificazione degli ambienti che in questo periodo di pandemia abbiamo potuto capire essere indispensabili ed è qui che abbiamo deciso di applicare il nostro progetto, dotandolo di specifiche per sopperire all’esigenza.

Project by:
Isato Prugger, Alberto Ciccalè, Sarah AlMaddah, Sarah Joy Giacomelli
In collaboration with:
MET COMPANY Srl

(per uscire da schermo intero: ESC per desktop, doppio tap per mobile)
"); $('#fullscreen-field-project-tavola').click(function() { gallery1.enterFullscreen(); // toggles the fullscreen }); });

Sharing